Calcolo ISEE 2020
Calcolo Ravvedimento Operoso
Calcolo TARI 2021
Calcolo IMU 2021
Dichiarazione IMU
Modelli F24 compilabili online
Soluzioni per i Comuni
Visualizzatore Fatture XML

News e aggiornamenti

29/05/2020 - Esenzione prima rata IMU per Alberghi e immobili di attività nel settore turistico + altri aggiornamenti

E' online un aggiornamento del calcolo IMU che prevede la possibilità di applicare l'esenzione della prima rata per gli immobili che, in base al Decreto Rilancio (Art.177, comma 1) hanno diritto a tale esenzione, a condizione che siano proprietari e gestori dell'attività (immobili lettera b).

Il Decreto Rilancio prevede infatti che "non è dovuta la prima rata dell'imposta municipale propria ... relativa a:

  • a) immobili adibiti a stabilimenti balneari marittimi, lacuali e  fluviali, nonché immobili degli stabilimenti termali;
  • b) immobili rientranti nella categoria catastale D/2 e immobili degli agriturismo, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per vacanze, dei bed & breakfast, dei residence e dei campeggi, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitata."

N.b. Nel Calcolo IMU la rata viene conteggiata in base ai mesi presenti nel primo semestre.

-----------------------------

Nell'aggiornamento è prevista la possibilità di modificare la data di scadenza IMU per i Comuni (pochi in realtà) che la stanno considerando in modo da calcolare correttamente sanzione e interessi. Per i Comuni non censiti si potrà modificare dal rigo del Comune dove attualmente è possibile modificare il minimo d'imposta.
Per i Comuni censiti verrà applicata automaticamente.

Inoltre per gli immobili presenti solo nel primo semestre, la relativa imposta è riportata tutta nella rata di acconto, salvo eventuale conguaglio a saldo in caso di eventuale differenza nelle aliquote deliberate rispetto a quelle utilizzate per l'acconto.

23/03/2020 - MEF - Circolare n.1/DF IMU - Chiarimenti

Il 18 marzo il MEF ha pubblicato la circolare n.1/DF dove risponde a numerosi quesiti in ordine all’applicazione dell’imposta municipale propria (IMU), di cui all’art. 1, commi da 738 a 782 della legge 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020).

Tra le altre cose, mentre la Legge di Bilancio prevede che l'acconto venga effettuato con le aliquote 2019, la Circolare fa presente che se sono già state deliberate le aliquote 2020 e pubblicate sul portale del MEF, queste si possono già utilizzare per l'acconto. Però attenzione a quando sono state deliberate (prima o dopo la Legge di Bilancio).

Oltre ad altre specificità viene fatto presente come versare l'acconto in particolare per tipologie di immobili che erano soggette solo a IMU (es rurali strumentali e beni merce).

Circolare-IMU-legge-di-bilancio-2020 - disponibile anche nella sezione download documenti 2020

12/03/2020 - Calcolo Nuova IMU 2020

E' online il calcolo nuova IMU 2020. E' un momento molto delicato. L'emergenza del Covid19 ha messo tutta l'Italia (a partire dal Nord) in una grave e penosa situazione e le misure messe in atto dal governo hanno determinato un blocco quasi totale delle attività e una riduzione importante dei movimenti delle persone. E si stanno mettendo in campo misure che rinviano adempimenti fiscali e previdenziali per cittadini e imprese.

In questo momento ragionare su imposte e versamenti non è certamente una priorità. Ma abbiamo il Calcolo pronto, in questa prima versione, e a giugno si sarà sicuramente superato questo momento buio (altrimenti non avrebbe avuto senso applicare le misure che sono state applicate).

Quindi pubblichiamo il calcolo senza alcuna enfasi, sapendo che l'imposta potrebbe essere suscettibile di modifiche nelle scadenze e/o nelle modalità di applicazione. E riporteremo/applicheremo ovviamente le eventuali variazioni che potranno essere introdotte.

Poi si tratta di un calcolo nuovo che riprende quello precedente ma che è molto differente per determinate sezioni. E quindi approfittiamo di questo periodo per perfezionarlo in attesa di sviluppi.

Al seguente link ulteriori informazioni:  Guida Calcolo IMU 2020

In caso di problemi si prega di segnalarlo attraverso la pagina contatti.
Grazie

12/02/2020 - Aggiornamento Calcolo ISEE 2020

E' stato aggiornato il Simulatore ISEE per consentire la simulazione del Valore ISEE relativo al 2020.

07/01/2020 - Decreto fiscale 2020 - Ravvedimento operoso lungo IMU

Con la conversione in Legge del Decreto Fiscale 2020 viene esteso ai tributi locali il ravvedimento lungo oltre l'anno dopo la scadenza, già disponibile per i tributi erariali.

Quindi oltre il normale ravvedimento operoso, adesso è possibile effettuare versamenti per imposte dopo un anno (e fino a due anni) con una sanzione pari al 4,29% (1/7 della sanzione) e dopo due anni con una sanzione del 5% (1/6 della sanzione). Il ravvedimento lungo è possibile solo se la violazione non sia stata già contestata.

Sono stati aggiornati i calcoli IMU e TASI di tutte le annualità e il Calcolo Ravvedimento IMU-TASI-TARI e altri tributi locali. Ora è possibile generare il Modello F24 per ravvedimenti dal 2012 in poi.

Si prega di segnalare eventuali anomalie o informazioni non aggiornate

03/01/2020 - Aggiornato il Validatore XML ANAC

Sono stati aggiornati i file xsd degli schemi dei dataset (vedi news ANAC).
Queste versioni sono da utilizzare per i file 2020 relativi al 2019
I nuovi file xsd non sono tutti retrocompatibili e quindi se validate file di annualità precedenti avrete esito negativo.

Si prega di segnalare eventuali anomalie - Link al Validatore XML ANAC

02/01/2020 - Aggiornamento tasso di interesse anno 2020

Dal 1° gennaio 2020 il tasso di interesse da applicare per il ravvedimento è pari allo 0,05% annuo (Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 12 dicembre 2019, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 293 del 14 dicembre 2019)

I Calcoli IMU-TASI e il Calcolo Ravvedimento IMU-TASI-TARI sono stati aggiornati

10/08/2019 - amministrazionicomunali.it cresce con una nuova sezione dedicata agli Enti e ai Comuni

Da oggi è attiva una nuova sezione del sito amministrazionicomunali.it dedicata a Regioni, Province e Comuni.

Quindi oltre ai contenuti e alle applicazioni e utilità già presenti, troverete anche informazioni relative agli enti istituzionali: statistiche, abitanti, banche, scuole, farmacie, aziende e tanto altro ancora sugli attuali 7914 Comuni italiani e sulle istituzioni governative centrali.

Si tratta di un lavoro ancora parziale e che sarà aggiornato in base a revisioni o integrazioni/correzioni dei dati oltre che migliorato con altre basi dati e informazioni.

Vorremmo inserire informazioni storiche sui singoli Comuni e cerchiamo persone che vogliano dedicare del tempo a questa attività. Gli interessati possono contattarci all’indirizzo info@artemedia.it

Inoltre è presente una nuova sezione dedicata alle autocertificazioni con oltre 30 tipologie di autocertificazioni disponibili.

Grazie

1 2
3
4 5 6 7 8
amministrazionicomunali.it
amministrazionicomunali.it è una iniziativa di artemedia.it

© Copyright MMXXI - P.IVA 05400000724

css - html5 - Time 0.0122 - S 6.136
INIZIO
PAGINA