Calcolo ISEE 2022
Calcolo Ravvedimento Operoso
Calcolo TARI 2024
Calcolo IMU-IMI-IMIS-ILIA 2024
Dichiarazione IMU
Modelli F24 compilabili online
Soluzioni per i Comuni
Visualizzatore Fatture XML

Guida Calcolo IMU

NOVITA' CALCOLO IMU 2023/2024

Con l'aggiornamento di ottobre 2023 è stato inserita la possibilità di non applicare le sanzioni in caso di ravvedimento operoso effettuato per conto di un contribuente deceduto. In questi casi spuntando la casella Erede presente in pagina sotto la tabella dei codici tributo, vengono applicati solo gli interessi.
La casella Erede viene visualizzata solo dopo la scadenza di giugno, ovvero quando viene abilitato il ravvedimento operoso.

Sono disponibili le API Calcolo IMU che permettono di ottenere il valore dell'imposta di un array di immobili e relativo Modello F24 semplificato in formato base64. Le API sono rivolte ad aziende che vogliano integrare la funzionalità del calcolo IMU all'interno di loro applicativi.

NOVITA' CALCOLO IMU 2023

Il Calcolo 2023 prevede alcuni miglioramenti e adeguamenti alla normativa e l'integrazione dell'imposta ILIA istituita in Regione Friuli Venezia Giulia.

Nello specifico:

  • è prevista l'esenzione per gli immobili occupati e quindi inutilizzabili/non disponibili, come privisto dalla Legge di Bilancio 2023; questa opzione può essere utilizzabile anche per altre esenzioni (es immobili in territori colpiti da eventi sismici, etc...);
  • viene nuovamente applicata al 50% la riduzione dell'imposta per i pensionati residenti all'estero con pensione maturata in convenzione internazionale con l'Italia come nel 2021 (solo per il 2022 la riduzione è stata portata al 37,5%);
  • è stata eliminata l'esenzione per i D/3 utilizzati come cinematografi, sale da spettacolo, etc...;
  • è stata introdotta la possibilità di impostare un immobile, che ha più di una destinazione nel corso dell'anno, come "già presente" in modo da contarlo una sola volta ai fini dell'indicazione del numero di immobili nel modello F24; vale solo per immobili con lo stesso codice tributo. Gli immobili impostati come già presenti vengono indicati con descrizione in blu nell'elenco.
  • è stata integrata l'imposta ILIA (come già per l'IMI e l'IMIS) quindi se cercate un comune presente in Friuli Venezia Giulia vedrete che viene applicata l'ILIA con le specificità di questa imposta, che è fondamentalmente analoga all'IMU ma prevede la presenza di 11 Codici Tributo, 9 per il tributo e 2 per sanzioni e interessi da accertamento. Il numero di codici tributo è legato al fatto che sono stati istituiti codici tributo specifici anche per i fabbricati strumentali all'attività e differenziati in base a gruppi di categorie catastali.

NOVITA' CALCOLO IMU 2022

Per le aree fabbricabili, oltre che inserire il valore di mercato (conoscendolo) adesso è possibile calcolarlo se si conosce il valore a metro quadro. In generale il valore delle aree edificabili è deliberato dal Comune.

Selezionando la voce "Aree fabbricabili" dal menù a tendina, troverete una icona calcolatrice

Cliccando su questa icona si apre una finestra dove potrete inserire la superficie ed il valore a m2 ed ottenere quindi il valore di mercato. Questa modifica è stata apportata anche al Calcolo IMU 2021.

Negli ultimi aggiornamenti abbiamo inserito anche un campo per applicare un eventuale coefficiente o moltiplicatore se previsto ai fini del calcolo del valore delle aree edificabili se il calcolo è del tipo superficie X valore X coefficiente
E' possibile anche inserire foglio e particella/mappale

Per i comuni che utilizzano il nostro servizio è possibile riportare in elenco le diverse aree con i relativi valori e ottenere automaticamente il valore a m2


--------------------------------------------------------------


I file importati dal 2021 vengono aggiornati con le seguenti modalità:

  • gli immobili presenti per un numero di mesi inferiore a 12 vengono riportati per 12 mesi;
  • eventuali riduzioni IMU per i pensionati esteri vengono aggiornate con la nuova riduzione al 37,5%;
  • vengono eliminate tutte le esenzioni Covid-19, quindi le esenzioni per i cinema, teatri, etc.. dei D/3 devono essere riabilitate;
  • immobili riportati con fondo rosso richiedono una revisione (modifica e salva) per normalizzare l'imposta;

---------------------------------

NOVITA' CALCOLO IMU 2021

Abbiamo introdotto i Calendari, li trovate in corrispondenza dei menù dei mesi di inizio e fine possesso cliccando sull'icona calendario. Con i Calendari è possibile determinare il mese di inizio o fine possesso a partire dalla data relativa. I calendari interagiscono con i menù dei mesi nel senso che una modifica su uno si riflette sull'altro e viceversa. Il calendario serve solo a determinare il mese ai fini IMU, non conserva la data selezionata, nel senso che se selezionate ad esempio giorno di inizio il 27 gennaio, il sistema prende come mese del menù a tendina il mese di febbraio e se cliccate di nuovo sul calendario vedrete come primo giorno selezionato il 1° febbraio. In caso di variazioni durante l'anno, se utilizzate il doppio periodo è presente un terzo calendario per la data intermedia. I calendari sono presenti anche sulle pertinenze.

Nell'importazione di file dell'anno precedente, nella finestrella di upload è presente una casella che, se spuntata, elimina gli immobili non presenti a dicembre (che evidentemente sono stati venduti/ceduti). Se invece non viene spuntata trovate tutti gli immobili su 12 mesi.

Nell'importazione dei file, il sistema verifica il valore dell'imposta su 12 mesi per singolo immobile e verifica anche il valore dell'imposta nei semestri. Se vengono rilevate delle incongruenze, il sistema segnala l'immobile in rosso. Adesso è presente un vincolo in caso di immobili in rosso: se si cerca di generare l'F24 o il report, appare un messaggio bloccante. E' necessario prima rivedere gli immobili segnalati per procedere al Calcolo e al Modello F24. Oltre a eventuali modifiche di aliquota, è sufficiente modificare l'immobile e salvare le modifiche per normalizzare il Calcolo.

Altre funzionalità utili, già esistenti (periodi diversi, modifica numero immobili, etc..), sono indicate a questo link: funzioni speciali

amministrazionicomunali.it
amministrazionicomunali.it è una iniziativa di artemedia.it

© Copyright MMXXIV - P.IVA 05400000724

css - html5 - Time 0.0055
INIZIO
PAGINA